COMUNE DI SAN VINCENZO

Oltre al mare San Vincenzo offre la possibilità di percorsi naturalistici legati alla presenza del Parco di Rimigliano e alla frazione collinare di San Carlo, ex villaggio minerario oggi molto apprezzato per la sua collocazione naturalistica e paesaggistica in mezzo alle colline della Val di Cornia.

L’ampia dotazione di impianti sportivi e di percorsi naturali attrezzati ha fatto negli anni di San Vincenzo un luogo in cui il turismo sportivo in particolare legato alla bicicletta ha consolidato la sua presenza, offrendo agli ospiti delle strutture locali ampie possibilità di praticare uno sport durante il loro soggiorno.

La sua collocazione centrale all’interno della costa tirrenica consente a chi decide di trascorrere le sue vacanze qui di raggiungere con facilità e rapidamente le altre principali mete turistiche della zona, come ad esempio il sistema dei Parchi della Val di Cornia di cui anche il parco di Rimigliano a parte, ma che vede nel parco archeologico di Baratti e del promontorio di Populonia e in quello archeominerario di San Silvestro delle vere e proprie punte di eccellenza nel panorama nazionale.

A pochi km si trovano i borghi medievali di Suvereto, Campiglia Mma, Bolgheri e Castagneto Carducci, ma anche le spiagge del Parco naturale della Sterpaia nel Comune di Piombino o la sorgente termale di Caldana nel Comune di Campiglia Mma.

 

RICCARDO MARCHIONNI FOTOGRAFO