IL WEEKEND AL CINEMA IN VAL DI CORNIA

CINEMA ODEON - PIOMBINO

"IL PRIMO NATALE" 

DAL 12 AL 15 DICEMBRE

 

Giovedì e Venerdì ore 21,30

Sabato ore 20,00 e 22,00

Domenica: 16,00 - 18,00 - 20,00 - 22,00

 

Il Primo Natale, settimo film di Ficarra e Picone, dopo il grande successo di L'ora Legale, vede protagonisti Salvo e Valentino in due vesti completamente contrapposte: ladro il primo, sacerdote il secondo, si ritroveranno catapultati indietro nel tempo di oltre duemila anni, fino all'epoca, appunto, del primo Natale. Mentre si mettono alla ricerca di Giuseppe e Maria per fare in modo che la nascita di Gesù vada secondo la tradizione, Re Erode (Massimo Popolizio) è sulle loro tracce. Cambieranno le sorti del Natale o salveranno la festa più attesa dell'anno?

Nel loro viaggio nel tempo incontreranno tanti personaggi più o meno noti della storia e della religione

 

Info 0565 222525

Via Lombroso, Piombino


CINEMA METROPOLITAN - PIOMBINO

"CENA CON DELITTO"

DAL 13 AL 15 DICEMBRE

 

Proiezioni:

Venerdì 13 ore 21,00  (Riduzione Studenti 5,00€)

Sabato 14 ore 19,30 e 22,00

Domenica 15 ore 16,00 - 18,30 e 21,00

 

Biglietti: Intero 7,00 € - Ridotto 5,00 €

 

Cena con Delitto, il film diretto da Rian Johnson, è un crime in stile Agatha Christie, nel quale al sagace investigatore Benoit Blanc (Daniel Craig) deve scoprire chi ha ucciso il romanziere 85enne Harlan Thrombey (Christopher Plummer), rinvenuto senza vita nella sua abitazione in circostanze non chiare, dopo una festa per il suo compleanno. Il brillante detective è sicuro che l'uomo sia stato ucciso e inizia a indagare su chi possa essere l'omicida; per Blanc infatti chiunque può essere il colpevole. Sia i familiari che la servitù avrebbero avuto un movente per sbarazzarsi di Harlan, quindi tutti sono sospettati.

L'imminente lettura del testamento fa emergere i conflitti familiari, nonché l'avidità e la brama dei parenti dello scrittore.

 

Info 0565 30385

Piazza Cappelletti, Piombino


"LA MAFIA NON E' PIU' QUELLA DI UNA VOLTA" - ORIZZONTI DEL CINEMA D'AUTORE

9-10 DICEMBRE

  

Proiezione:

Lunedì 9: Spettacolo Unico ore 21,00

Martedì 10 ore 16,00 - 18,00 - 20,00

 

Biglietti: Intero 5,50€ - Ridotto 5,00€

 

Regia di Franco Maresco. Un film con Letizia Battaglia, Ciccio Mira.

Genere Documentario - Italia, 2019, durata 98 minuti

 

TRAMA: Nel 2017, a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D'Amelio, Franco Maresco decide di realizzare un nuovo film. Per farlo, trova impulso in un suo recente lavoro dedicato a Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne che con i suoi scatti ha raccontato le guerre di mafia, definita dal New York Times una delle "undici donne che hanno segnato il nostro tempo". A Letizia, Maresco sente il bisogno di affiancare una figura proveniente dall'altra parte della barricata: Ciccio Mira

 

Info 0565 30385

Piazza Cappelletti, Piombino


CINEMA VERDI - SAN VINCENZO

"FROZEN II IL SEGRETO DI ARENDELLE" E "L'UFFICIALE E LA SPIA"

6-7-8-9 DICEMBRE

 

"FROZEN II IL SEGRETO DI ARENDELLE"

Proiezioni: Venerdi ore 17.30

Sabato ore 16.00 e 18.00

Domenica ore 16.00 e 18.00

 

"L'UFFICIALE E LA SPIA"

Proiezioni: Venerdi e Sabato ore 21.30

Domenica ore 21.30

Lunedi ore 21.30

 

FROZEN 2 - Il segreto di Arendelle, il film d'animazione diretto da Chris Buck e Jennifer Lee, vede Elsa, Anna, Kristoff, Olaf e Sven affrontare una nuova sfida che li metterà sulle tracce di un incredibile segreto da svelare.

 

L'UFFICIALE E LA SPIA racconta la storia del Capitano francese Alfred Dreyfus, giovane militare di origine ebrea, accusato ingiustamente di alto tradimento e come spia dei tedeschi. Siamo nel 1985, precisamente in gennaio, e nel cortile dell'École Militaire di Parigi l'ufficiale dell'esercito francese, Georges Picquart, assiste alla condanna all'esilio del giovane uomo definito “informatore del nemico”. Dreyfus viene spedito nella remota Isola del Diavolo, al largo della costa della Guyana francese. Completamente solo e tormentato, il capitano trascorre il suo tempo a disperarsi e a scrivere alla moglie, rimasta in Francia. Il caso Dreyfus è uno dei più grandi scandali giudiziari del XX secolo, che ha diviso la Francia per più di dieci anni tra chi lo riteneva colpevole e chi lo reputava innocente.

 

Info al 389 2530536

C.so V.Emanuele II, San Vincenzo